Dopo la sconfitta per 3-0 rimediata alla E-Work Arena la settimana scorsa dinanzi alla corazzata di Busto Arsizio, Il Bisonte Firenze è intenzionato a riprendere la propria corsa per mantenersi nella zona play-off ed è pronto ad ospitare la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia, reduce dalla pesante sconfitta per 3-0 sul campo della Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore.

L’appuntamento è per domenica alle 17.00 al Pala Rialdoli di Scandicci che ospiterà ancora una volta le bisontine in attesa di aprire le porte di Palazzo Wanny, la casa de Il Bisonte Firenze e dello Sport.

Nessun precedente in campionato tra le due squadre, in quanto Vallefoglia è una neopromossa, le due compagini però si sono confrontate nel preseason al Trofeo Città di Scandicci organizzato dalla Savino del Bene Volley; le bisontine sono state superate in semifinale dalle tigri (Il Bisonte Firenze – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia: 1-3 (15-25, 25-19, 23-25, 22-25).

Per Coach Bonafede ancora privo di Francesca Scola, l’obiettivo è muovere la classifica per rilanciarsi verso zone più tranquille.

La partita fra Il Bisonte Firenze e la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia sarà trasmessa in diretta streaming, in esclusiva e in alta definizione, su VBTV, la nuova casa della pallavolo italiana previa sottoscrizione di un abbonamento sul sito https://www.volleyballworld.tv/home

 

MASSIMO BELLANO– “Vallefoglia secondo me non vale la classifica che occupa in questo momento. Hanno giocatrici di caratura internazionale ed alcune ragazze giovani di buon interesse per cui è una partita da prendere con le molle e da giocare con molta attenzione e cura rispettando l’avversario e sapendo quali sono gli obiettivi che abbiamo. Dobbiamo ritrovare stabilità nella fase di cambio palla nella quale domenica a Busto abbiamo sofferto di più.”

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO E MODIFICHE CALENDARIO
VITTORIA AL CARDIOPALMA PER IL BISONTE